Il vampiro di Bottanuco – parte 2

Verzeni provava piacere sessuale quando strangolava le sue vittime, e si fermava solamente quando eiaculava. Se ciò non avveniva il Verzeni continuava fino all'estremo, arrivando anche a straziare le carni delle povere donne che incontrava nel suo cammino.

Curon è lastricato di buone intenzioni non pervenute

Dispiace, e molto. Curon poteva essere quello scatto in avanti delle serie televisive italiane, che dopo Suburra e tanti altri pezzi da 90 del genere crime ci avevano fatto sentire la necessità di qualcosa di più tenebroso. In quel minestrone mainstream che sono le piattaforme più economiche - Netflix e Prime Video - mancava qualcosa che fosse degno …

Leggi tutto Curon è lastricato di buone intenzioni non pervenute

Di come certi aspiranti artisti dovrebbero far pace col proprio ego

"La vostra musica mi fa cagare", boom. Parto con un po' di violenta schiettezza, ma chi nota che si tratta di un virgolettato può star sicuro: non sono parole mie. Adotto, per questo incipit, una frase usata da Francesco Bonalume della community Reaperiani. Sto parlando del mondo virtuale di tutti gli utenti che usano Reaper, la DAW (Digital Audio …

Leggi tutto Di come certi aspiranti artisti dovrebbero far pace col proprio ego